Serie A: la Sampdoria batte 3-1 l’Hellas Verona dopo aver recuperato dallo 0-1 in svantaggio

GENOVA. La Sampdoria è riuscita a ribaltare la situazione contro l'Hellas Verona.

Sampdoria-vs-Hellas-Verona-3-1-Serie-A
  • Google News

GENOVA. La Sampdoria ha saputo ribaltare la situazione contro l’Hellas Verona. È stato l’Hellas Verona a segnare per primo con un gol di A. Tameze. Successivamente, però, la Samp ha trovato il modo di ribaltare la situazione segnando 3 gol consecutivi con A. Candreva (51′), B. Bereszynski (77′) e N. Murru (90′). L’Hellas Verona ha perso questa partita anche se superiore in termini di possesso palla (59%).

La partita si è svolta sabato allo Stadio Comunale Luigi Ferraris di Genova ed è iniziata alle 14:00 ora locale. L’arbitro era Lorenzo Maggioni, aiutato da Pasquale De Meo e Michele Grossi. Il 4° ufficiale è stato Marco Piccinini. Il tempo era nuvoloso. La temperatura era fredda intorno ai 9,8 gradi Celsius o 49,57 Fahrenheit. L’umidità era fino all’80%.

Statistiche partita

L’Hellas Verona aveva il controllo di palla al 59% mentre la Sampdoria era alle prese con un possesso palla del 41%.

L’Hellas Verona era più aggressivo con 51 attacchi pericolosi e 13 tiri di cui 3 in porta . Tuttavia, la Samp è stata capace di trovare la soluzione per vincere questa partita.

La Samp ha tirato 15 volte, 6 in porta, 9 fuori porta. Dall’altra parte, l’Hellas Verona ha tirato 13 volte, 3 in porta, 10 fuori porta.

Carte

La Samp ha ricevuto 4 cartellini gialli (B. Bereszynski, A. Ekdal, M. Thorsby e F. Quagliarella). 1 cartellino giallo invece l’Hellas Verona (D. Faraoni).

Dopo aver giocato questa gara, la Sampdoria avrà 12 punti per restare al 16° posto. Dal lato opposto, l’Hellas Verona resterà con 19 punti per restare al 9° posto.

Eventi delle partite

  • 35'
    35'

    M. Yoshida

    A. Ferrari

  • 37'
    37'

    A. Tameze

  • 51'
    51'

    A. Candreva

  • 56'
    56'

    B. Bereszynski

  • 65'
    65'

    D. Faraoni

  • 66'
    66'

    A. Silva

    V. Verre

  • 67'
    67'

    K. Lasagna

    G. Simeone

  • 69'
    69'

    A. Ekdal

  • 71'
    71'

    M. Thorsby

  • 75'
    75'

    M. Veloso

    A. Tameze

  • 77'
    77'

    A. Ekdal

    A. Candreva

  • 80'
    80'

    F. Quagliarella

  • 84'
    84'

    M. Cancellieri

    N. Casale

  • 86'
    86'

    N. Murru

    T. Augello

  • 86'
    86'

    M. Gabbiadini

    F. Quagliarella

  • 86'
    86'

    R. Dragusin

    F. Caputo

  • 90'
    90'

    N. Murru

prossima partita

Nel prossimo match di Serie A, la Sampdoria giocherà in trasferta contro la Fiorentina il 30 novembre con un 12-8 negli scontri diretti a favore della Fiorentina (11 pareggi).

Hellas Verona ospiterà il Cagliari il 30 novembre con un 6-4 testa a testa in favore dell’Hellas Verona (2 pareggi).

Sampdoria: Formazioni

La Sampdoria ha iniziato con una formazione conservatrice (4-4-2).

Il manager Roberto D\’Aversa ha scelto di giocare con la seguente squadra: Emil Audero (6.5), Bartosz Bereszyński (7.2), Alex Ferrari (7.1), Omar Colley (7.0), Tommaso Augello (6.8), Antonio Candreva (8.3), Morten Thorsby (6.2), Albin Ekdal (7.2), Valerio Verre (7.1), Francesco Caputo (7.0) and Fabio Quagliarella (6.5).

Sostituti

Sampdoria ha apportato 5 modifiche: A. Ferrari for M. Yoshida (35′), V. Verre for A. Silva (66′), T. Augello for N. Murru (86′), F. Quagliarella for M. Gabbiadini (86′) and F. Caputo for R. Dragusin (86′).

Miglior giocatore: Antonio Candreva

Il giocatore che senza dubbio ha impressionato di più la Sampdoria è stato Antonio Candreva.

Il suo punteggio è (8.3) con 1 gol, 27 passaggi (85% accurato) e 2 passaggi chiave. Ha vinto 8 duelli su 13. Ha eseguito 13 cross.

Hellas Verona: Formazioni

Hellas Verona ha iniziato con una formazione 3-4-2-1 (3-4-2-1).

Dall’altro lato, Igor Tudor giocato con: Lorenzo Montipò (6.2), Nicolò Casale (6.2), Paweł Dawidowicz (6.2), Federico Ceccherini (7.1), Davide Faraoni (6.6), Adrien Tameze (7.4), Ivan Ilić (7.2), Darko Lazović (6.6), Antonín Barák (7.3), Gianluca Caprari (7.3) and Giovanni Simeone (6.6).

Sostituti

Hellas Verona ha apportato 3 modifiche: G. Simeone for K. Lasagna (67′), A. Tameze for M. Veloso (75′) and N. Casale for M. Cancellieri (84′).

Miglior giocatore: Adrien Tameze

Il giocatore che senza dubbio ha impressionato di più l’Hellas Verona è stato Adrien Tameze.

Il suo punteggio è (7.4) con 1 gol, 46 passaggi (84 % di precisione) e 0 passaggi chiave. Ha vinto 8 duelli su 16.

Results of the day

These are the results of the day in the Serie A

More from Lootrs